Versamento contributo San.Arti.

 In Scadenze

Così come già segnalatoVi nella ns. news del 12.05.2014, Vi ricordiamo di inserire nei prossimi F24, oltre al contributo previsto per l’EBAC anche il contributo SAN.ARTI.

Detto versamento al fondo sanitario integrativo SAN.ARTI., è un contributo previsto dai CCNL dell’Artigianato per cui il datore di lavoro dovrà versare per ogni dipendente (part time o full time) la quota fissa mensile di € 10,42 tramite il mod. F24 – codice ART1 – oppure inserire in busta paga al dipendente € 25,00. Inoltre l’azienda che omette questo versamento è anche responsabile verso i lavoratori non iscritti della perdita delle relative prestazioni sanitarie (sentenza Tribunale di Torino del 15 gennaio 2013).

Inoltre il Comitato di Gestione n. 217 del 30.04.2014, ha deciso che a far data dagli eventi 2014, il pagamento del contributo obbligatorio SAN.ARTI., unitamente al contributo previsto per l’Ente, debba essere un requisito essenziale ai fini dell’ottenimento delle provvidenze previste dalla Carta dei Servizi per i datori di lavoro.

Infine vi segnaliamo che presso quest’ente è attivo nei giorni di martedì e giovedì (8.30 – 10.30) lo “Sportello Regionale SAN.ARTI.” al quale potranno rivolgersi sia le aziende che i loro dipendenti per tutti i chiarimenti necessari.

Vi rimandiamo al sito web di SAN.ARTI.

Contattaci

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca